Lavoro

Lavoro

Al di là di quanto una legge possa esercitare nel diritto al lavoro, occorre raffrontarci con la realtà e la dura morsa della crisi. Abilitazioni, iscrizioni ad albi, concessione di licenze, concorsi, contratti aziendali, stage, il lavoro non è parte integrante della vita, è fondamentale necessità per una vita regolare e la realizzazione di una famiglia. Per questa ragione in questa pagina del portale si cercherà di dare il giusto peso alle informazioni, con l’impegno di coinvolgere i Contatti, pubblici e privati, ad iniziative che vadano incontro ai lavoratori e a chi cerca lavoro, con grande attenzione verso i più giovani.

l’Associazione Sviluppo Europeo suggerisce la visione dell’area informativa del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Settore Lavoro



Jooble

Jooble è senz’altro tra i più grandi siti internet dedicati al lavoro in Italia, tarato anche per ricerca di lavoro all’estero, prendendo informazioni da molteplici database, permettendo una ricerca più completa e meglio aderente ai parametri di ricerca.
Jooble è dunque un metodo che consentirebbe una rapida ed ottimizzata ricerca grazie anche ad una serie di strumenti come la ricerca avanzata .
Inoltre un servizio di notizie, suggerimenti ed un blog dedicato non solo a chi è ancora alla ricerca di un lavoro.



Trovit

Trovit fu fondata nel 2006 a Barcellona da Iñaki Ecenarro, Raúl Puente, Daniel Giménez ed Enrique Domínguez con l'intento di creare un motore di ricerca per annunci di lavoro, case ed auto. In principio si chiamò Casabuscador (per le case), Currobuscador (per il lavoro) e Cochebuscador (per le auto). Il rapido successo ottenuto in Spagna permise di ampliare i mercati aprendo nuovi motori di ricerca in Europa e non solo. Ciò costrinse i fondatori a modificare il nome della società. Per questa ragione si cercò di trovare un nome che fosse più intuitivo e più adatto ai vari mercati e le rispettive lingue. Pertanto, richiamandosi in qualche modo ai principi di integrazione che hanno caratterizzato l'Unione Europea, i fondatori scelsero di ispirarsi all'esperanto, lingua pianificata nata con lo scopo di essere usata come lingua tramite tra le diverse nazioni che così avrebbero potuto dialogare e comprendersi a vicenda. Difatti, "trovi" in esperanto significa trovato.

Al giorno d’oggi, Trovit è presente in 43 Paesi di tutti i continenti ed ha ampliato le categorie di annunci presenti aggiungendo alle tre “storiche” anche i prodotti di seconda mano e le case vacanza.

Trovit Lavoro è un motore di ricerca per annunci di lavoro e funge da intermediario tra chi offre lavoro e chi lo cerca, raccogliendo gli annunci presenti in migliaia di siti specializzati. Ciò permette all'utente di disporre di un numero elevato di offerte senza la necessità di fare ulteriori ricerche in ogni singolo sito. Cliccando sul singolo annuncio si verrà indirizzati direttamente nel sito in cui esso è stato pubblicato.

Usare Trovit è completamente gratuito e l'eventuale (ma non obbligatoria) registrazione serve solo per usufruire di alcuni servizi quali la possibilità di ricevere allerte per i nuovi annunci desiderati e la possibilità di inserire il proprio CV manualmente oppure direttamente sincronizzando l'account con il proprio profilo Linkedin. Salvatore Daniele Terravecchia

Un portale dedicato a chi cerca lavoro in Italia e all'estero, un sito a tuttotondo che non si limita solo ad offrire un motore di ricerca :

  • Cerca i lavori divisi per professioni, regioni e province Italiane.
  • Offerte di lavoro all’estero
  • Trasferirsi all’estero Come fare soldi…
  • Segreti e trucchi per scrivere un ottima lettera di accompagnamento

E altro ancora :

Cerca lavoro in Italia e all'estero su Emergenzalavoro.com

Cerchi lavoro?

Link utili per cercare lavoro

Esiste una garanzia per i giovani per porre fine al ciclo vizioso di disoccupazione ?