Studenti

Studenti

CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UNIONE EUROPEA Articolo 14. Diritto all'istruzione ... .

Informazioni a cura del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Settore Salute :

  • 1 .Ogni individuo ha diritto all’istruzione e all’accesso alla formazione professionale e continua.
  • 2. Questo diritto comporta la facoltà di accedere gratuitamente all'istruzione obbligatoria.
  • 3. La libertà di creare istituti di insegnamento nel rispetto dei principi democratici, così come il diritto dei genitori di provvedere all’educazione e all’istruzione dei loro figli secondo le loro convinzioni religiose, filosofiche e pedagogiche, sono rispettati secondo le leggi nazionali che ne disciplinano l’esercizio

Diritto espressamente riconosciuto a livello costituzionale. L’articolo 34 della Costituzione italiana dichiara infatti espressamente che la scuola è aperta a tutti e che la scuola inferiore è obbligatoria e gratuita. La legge n. 1859 del 1962 ha reso obbligatoria anche la scuola media inferiore in attuazione del dettato costituzionale. L’articolo 34 attribuisce ai più capaci e meritevoli la facoltà di raggiungere i gradi più alti degli studi, prevedendo la predisposizione di borse di studio assegnate mediante concorso. La legge n. 942 del 1966, nel tentativo di dare parziale attuazione al dettato costituzionale, ha disposto che i libri destinati alla scuola elementare siano distribuiti gratuitamente. Cittadinanza e Costituzioneè il nuovo insegnamento introdotto nelle scuole di ogni ordine e grado con la legge n.169 del 30.10.2008

Dal sito ufficiale del Senato si riportano di seguito tre banner contenuti nella rubrica "Senato ragazzi":